Galassia Web
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


@ non voglio disturbare.....
 
IndicemusicaCercaRegistratiAccedi
GALASSIA

personalized greetings

Migliori postatori
£ui$a
OLIMPIADI Vote_lcapOLIMPIADI Voting_barOLIMPIADI Vote_rcap 
jema
OLIMPIADI Vote_lcapOLIMPIADI Voting_barOLIMPIADI Vote_rcap 
Xsupereroe
OLIMPIADI Vote_lcapOLIMPIADI Voting_barOLIMPIADI Vote_rcap 
Alex
OLIMPIADI Vote_lcapOLIMPIADI Voting_barOLIMPIADI Vote_rcap 
Piercarlo
OLIMPIADI Vote_lcapOLIMPIADI Voting_barOLIMPIADI Vote_rcap 
Nicholas
OLIMPIADI Vote_lcapOLIMPIADI Voting_barOLIMPIADI Vote_rcap 
Legolas79
OLIMPIADI Vote_lcapOLIMPIADI Voting_barOLIMPIADI Vote_rcap 
MEDUSA
OLIMPIADI Vote_lcapOLIMPIADI Voting_barOLIMPIADI Vote_rcap 
plasma
OLIMPIADI Vote_lcapOLIMPIADI Voting_barOLIMPIADI Vote_rcap 
Deseo
OLIMPIADI Vote_lcapOLIMPIADI Voting_barOLIMPIADI Vote_rcap 
Ultimi argomenti
» Notizie di animali....nel mondo
OLIMPIADI Icon_minitimeIeri alle 22:43:32 Da £ui$a

» Antipasti e contorni
OLIMPIADI Icon_minitimeMer 12 Ago - 22:03:18 Da £ui$a

» Lo sapevate che.........
OLIMPIADI Icon_minitimeMar 11 Ago - 22:37:35 Da £ui$a

» I Cani
OLIMPIADI Icon_minitimeMar 11 Ago - 22:35:32 Da £ui$a

» La mia TORINO... e dintorni
OLIMPIADI Icon_minitimeLun 10 Ago - 17:58:11 Da £ui$a

» Non solo pollo....
OLIMPIADI Icon_minitimeLun 10 Ago - 17:54:45 Da £ui$a

» Marche e.....sottomarche
OLIMPIADI Icon_minitimeDom 9 Ago - 21:57:38 Da £ui$a

» CACCIA...... all'errore
OLIMPIADI Icon_minitimeSab 8 Ago - 18:00:56 Da jema

» dal mondo........
OLIMPIADI Icon_minitimeVen 7 Ago - 17:26:49 Da £ui$a

» CORONA....VIRUS??
OLIMPIADI Icon_minitimeVen 7 Ago - 17:25:08 Da £ui$a

» CONTORNI e.........
OLIMPIADI Icon_minitimeGio 6 Ago - 22:32:27 Da £ui$a

» MAIALI ed......affini
OLIMPIADI Icon_minitimeGio 6 Ago - 22:27:53 Da £ui$a

» Notiziole in cucina....
OLIMPIADI Icon_minitimeGio 6 Ago - 22:25:50 Da £ui$a

» Divertirsi in cucina
OLIMPIADI Icon_minitimeMer 5 Ago - 22:12:07 Da £ui$a

» Juventus....
OLIMPIADI Icon_minitimeMer 5 Ago - 22:05:05 Da £ui$a

» TORTE e.....torte
OLIMPIADI Icon_minitimeLun 3 Ago - 19:39:18 Da £ui$a

» Nuovo tipo di finestra-error ........e manutenzione.
OLIMPIADI Icon_minitimeSab 1 Ago - 22:13:13 Da £ui$a

» Alex Zanardi
OLIMPIADI Icon_minitimeMar 28 Lug - 22:40:35 Da £ui$a

» Valentino Rossi
OLIMPIADI Icon_minitimeLun 27 Lug - 22:37:14 Da £ui$a

» B E R L U S K I O N I S
OLIMPIADI Icon_minitimeVen 24 Lug - 21:56:05 Da £ui$a

» Shopping List
OLIMPIADI Icon_minitimeGio 23 Lug - 18:12:38 Da £ui$a

» RICETTE dal MONDO
OLIMPIADI Icon_minitimeMer 22 Lug - 18:03:39 Da £ui$a

Statistiche
Abbiamo 43 membri registrati
L'ultimo utente registrato è melanikoko

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 35683 messaggi in 997 argomenti
musica
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
http://georeferenziati.forum
OLIMPIADI Logo-g11
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Calendario
VISITE
contadores de visitas ukraine brides
contatori per blog
contatori visite
russian womenmail order brides

 

 OLIMPIADI

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente
AutoreMessaggio
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeDom 10 Ago - 16:07:10

Troppa Italia per la Corea
SuperRossi, siamo ai quarti
L'Olimpica batte 3-0 gli asiatici. Protagonista l'attaccante del Villarreal che porta in vantaggio gli azzurri e poi fornisce a Rocchi la palla del raddoppio. Nella ripresa il gol di Montolivo

Tagliariol, la spada è d'oro
Il trevigiano batte 15-9 nella finale della spada il francese Jeannet e conquista la prima vittoria azzurra a Pechino. E' il clou di una stagione incredibile. "Volevo tornare a casa con una medaglia"

Pellielo ancora d'argento
E' il suo terzo podio olimpico
Dopo Sydney e Atene, il piemontese centra la terza medaglia olimpica consecutiva nel tiro a volo, specialità trap. Mai nessun italiano era riuscito in questa impresa nella fossa. L'oro va al ceco Kostelecky, l'altro azzurro Frasca cede nel finale e finisce sesto

Guderzo splendido bronzo
"Devo capire cosa ho fatto"
Dopo l'argento di Rebellin arriva un'altra medaglia dal ciclismo. Nella prova su strada femminile Tatiana Guderzo è terza nello sprint finale. Oro alla britannica Cooke, argento alla svedese Johansson

Pellegrini subito scatenata
Nelle batterie dei 400 sl Federica centra il nuovo record olimpico con 4'02"19 e va in finale con il miglior tempo. Nei 200 sl maschili Brembilla in semifinale, eliminato Rosolino. Gli Usa migliorano il primato del mondo nella 4x100 maschile, che promuove l'Italia di Magnini

Spagna e Lituania di lusso
Grecia e Argentina k.o.
Nel remake della finale iridata è un monologo dei campioni del mondo che si impongono 81-66 con un grande Rudy Fernandez. I baltici stroncano al rimonta dei campioni uscenti e si impongo 79-75. Alle 16.15 c'è Stati Uniti-Cina


Show di Ronaldinho
Sorrisi per il Milan dalla Cina
Nuova Zelanda travolta dal talento del nuovo acquisto rossonero, che dispensa assist e spettacolo. A segno anche Pato. Di Sobis e Anderson gli altri gol. La squadra di Dunga accede ai quart
Torna in alto Andare in basso
Xsupereroe
Founder
Founder
Xsupereroe

Numero di messaggi : 691
Età : 49
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeDom 10 Ago - 16:16:01

OLIMPIADI Milan10
Torna in alto Andare in basso
https://galassiaweb.forumattivo.com
Xsupereroe
Founder
Founder
Xsupereroe

Numero di messaggi : 691
Età : 49
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Innaugurazione olimpiadi   OLIMPIADI Icon_minitimeDom 10 Ago - 16:45:49

OLIMPIADI Foto-i10
Torna in alto Andare in basso
https://galassiaweb.forumattivo.com
Xsupereroe
Founder
Founder
Xsupereroe

Numero di messaggi : 691
Età : 49
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeDom 10 Ago - 16:56:44

OLIMPIADI Concep10
Torna in alto Andare in basso
https://galassiaweb.forumattivo.com
£ui$a
Admin
Admin
£ui$a

Numero di messaggi : 25971
Età : 61
Località : ovunque
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeDom 10 Ago - 17:08:00

Molto bene Alex ....teniamoci informati.OLIMPIADI 2008-011
Torna in alto Andare in basso
http://dobermannero.spaces.live.com/default.aspx?wa=wsignin1.0
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeDom 10 Ago - 18:42:17

Dream Team a valanga
La Cina va al tappeto

Gli americani faticano all'inizio, sorpresi dalla precisione dalla distanza dei padroni di casa. Nella ripresa la squadra dei sogni comincia a marciare ad un ritmo infernale e chiude 101-70 inchiodando gli avversari con una montagna di schiacciate. Martedì l'Angola
Gli Stati Uniti vincono la gara delle schiacciate, inchiodando canestro dopo canestro in contropiede e iniziando nel migliore dei modi la loro missione d’oro e di riscatto con un perentorio 101-70. La Cina, molto modesta e con Yao ancora lontano dalla miglior forma, non sfigura per una quindicina di minuti, grazie a una grandinata di triple che la tengono in corsa. Poi crolla. Ma la gente è felice lo stesso, perché assiste a un buon spettacolo e a una grande festa, con i ragazzi della Nba osannati quanto i loro connazionali. Impossibile dare giudizi tecnici sugli americani, contro un avversario tecnicamente troppo inferiore. Si è visto ancora qualche inutile ricamo di troppo, ma c’era anche una platea da accontentare. Martedì l’Angola sarà un’altra passeggiata. Poi, giovedì, si inizierà a fare sul serio contro la Grecia, con un conto da regolare dopo la figuraccia di Atene 2004. Il miglior realizzatore degli americani è Wade (19), che non sbaglia neppure un tiro (7/7), seguito da LeBron con 18. Kobe si ferma a 13 con 6/14. Yao guida i suoi con 13 (e 10 rimbalzi) ma con 3/10.
L’AVVIO - Alla serata di gala ci sono anche i due Bush, padre e figlio, accanto al ministro degli esteri cinese. E pure l’attrice Glenn Close, con tanto di bandierina stelle e strisce. Non c’è invece il presidente Hu Jintao, annunciato alla vigilia. Entra la Cina e il palazzo la accoglie con un boato, replicato però anche all’ingresso degli idoli della Nba. Yao apre con una tripla la sfida più attesa. I cinesi reggono eccome, portandosi sull’11-7 con 5 punti in fila di Sun Yue, appena messo sotto contratto dai Lakers. Kobe apre con una palla persa e un tiro dall’angolo che prende lo spigolo del tabellone. Coach Krzyzewski, insoddisfatto, toglie Anthony, Howard e Kidd, inserendo Paul, Bosh e Wade. Yao stoppa Bryant, ma gli Usa rientrano con un 7-0 tutto in contropiede, firmato LeBron, Kobe e Wade (11-16 a -3’50"). Liu replica da 3, arma letale dei padroni di casa, mentre la maggioranza dei canestri americani arrivano in schiacciata, facendo così felici anche gli spettatori cinesi. Il tecnico di Duke punta sul doppio play, mettendo Deron Williams accanto a Paul. Il primo quarto si chiude sul 16-20, dopo che Chen segna in sottomano bevendosi Bryant con un palleggio dietro la schiena.
TRIPLE - Zhu apre con una tripla il 2° quarto (19-20), poi James stoppa a due mani, con recupero, un tentativo cinese e lancia il contropiede, concluso da Wade in (chi altro???) schiacciata. Ma non è goleada, anzi. Sun pareggia da tre (29-29 a -6’), con la Cina che arriva a 7/11 dall’arco, mentre gli Usa sono a 1/11 ma 13/15 da due. Kobe mette due schiacciate in fila (29-35 a -4’29"), Li risponde dai 6.25 (32-25). Il primo break arriva con un canestro e fallo di LeBron, due punti di Bosh e altre due affondate di Kobe e del lungo dei Raptors: fa 32-45 a 2’ dal riposo. Si torna negli spogliatoi con gli Stati Uniti avanti di 12 (37-49) e stranissime percentuali. La Cina ha 8/16 da 3 (chiuderà con 10/27) e 5/18 da 2, gli Usa 20/24 da 2 e 1/12 da 3. Wade è il miglior realizzatore degli ospiti (12), Zhu Fangyu è il top scorer degli asiatici con 9.
LA FUGA - Ripresa e grande schiacciata in tap in di Yi Jianlian (New Jersey Nets) in testa a Melo Anthony. Ma la Cina si raffredda dalla distanza (0/5 da tre) e inevitabilmente scivola a -17 (39-56) e poi a -20 con una tripla di LeBron. Kobe vola e inchioda il +23 (48-71 a -1’). Non c’è più partita e anche la gente lo capisce. Yao riceve pochi palloni giocabili e la Cina sbaglia mandando troppa gente a rimbalzo d’attacco, finendo così travolta in contropiede. Nel 4° periodo c’è spazio anche per Tayshaun Prince, con Deron Williams che dà spettacolo. La tripla di Redd vale il +34 (50-84 a -6’54"). Se ne vanno anche i Bush. A 4’45" dalla sirena, sul 54-87, esce anche Yao, tra l’ovazione del pubblico. E’ proprio finita.
Torna in alto Andare in basso
Xsupereroe
Founder
Founder
Xsupereroe

Numero di messaggi : 691
Età : 49
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeDom 10 Ago - 21:06:30

Wow lunghissimo :6000: :3000:
Torna in alto Andare in basso
https://galassiaweb.forumattivo.com
£ui$a
Admin
Admin
£ui$a

Numero di messaggi : 25971
Età : 61
Località : ovunque
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeDom 10 Ago - 22:22:50

OLIMPIADI Olimpi10
Torna in alto Andare in basso
http://dobermannero.spaces.live.com/default.aspx?wa=wsignin1.0
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeDom 10 Ago - 22:24:25

complimenti luisa Smile
Torna in alto Andare in basso
£ui$a
Admin
Admin
£ui$a

Numero di messaggi : 25971
Età : 61
Località : ovunque
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeDom 10 Ago - 22:55:57

OLIMPIADI 108_v10
Torna in alto Andare in basso
http://dobermannero.spaces.live.com/default.aspx?wa=wsignin1.0
Xsupereroe
Founder
Founder
Xsupereroe

Numero di messaggi : 691
Età : 49
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Nazionale   OLIMPIADI Icon_minitimeLun 11 Ago - 0:33:34

Torna in alto Andare in basso
https://galassiaweb.forumattivo.com
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeLun 11 Ago - 9:34:47

Le azzurre di Barbolini passeggiano contro il Kazakhistan, battuto 3-0. Alla fine del secondo parziale entra in campo la schiacciatrice ex cubana, autrice dell'ultimo punto. Mercoledì sfida con l'Algeria

PECHINO (Cina), 11 agosto 2008 - Seconda vittoria delle azzurre di Massimo Barbolini nel torneo olimpico: dopo la Russia anche il Kazakhistan si inchina alla nazionale campione d’Europa che non soffre praticamente mai contro una squadra che "vive" in Asia, ma che ha un’impostazione "sovietica".
DEBUTTA AGUERO - Nel giorno del secondo successo azzurro ha fatto il suo esordio nel torneo olimpico (il primo con la maglia azzurra) Tai Aguero, protagonista suo malgrado di uno dei casi mediatici di questa settimana pechinese. La schiacciatrice che ha vinto due ori olimpici con Cuba è entrata al posto di Serena Ortolani alla fine del secondo parziale e poi ha giocato il terzo, quando il c.t. azzurro ha cambiato formazione. Fuori Nadia Centoni (protagonista fino a quel momento) e spostamento di Ortolani in diagonale alla palleggiatrice (ruolo che viene definito opposto nella pallavolo). Con Tai utilizzata come martello ricevitore: vale a dire la squadra che Barbolini aveva immaginato alla vigilia dei Giochi, dopo il forfait di Antonella Del Core (che arriva qui sabato per stare vicino alle ragazze). Difficile comunque da valutare le condizioni di Aguero che negli ultimi giorni si è sottoposta a un doppio viaggio intercontinentale (per cercare di salutare per l’ultima volta la mamma a Cuba) e si è potuta allenare pochissimo. L'ex cubana ha comunque messo la firma sul match siglando l'ultimo punto.
SCIOLTEZZA - Con o senza Tai, comunque, l’Italia non ha sofferto quasi mai, solo all’inizio del secondo parziale le kazake sono state in vantaggio 5-1. Troppo poco per pensare di legittimare il successo anche di un solo parziale. L’Italia resta, quindi, a punteggio pieno e fra due giorni affronta l’Algeria, ultimo avversario "facile" prima degli ultimi terribili appuntamenti: contro la Serbia e contro il Brasile, i due match che decideranno la fisionomia definitiva della classifica in questo girone.
Arco: l'Italia è in semifinale
Quintavalle, impresa nel judo

Di Buò, Galiazzo e Nespoli superano Canada e Malaysia: alle 10 c'è l'Ucraina. La judoka azzurra supera la campionessa olimpica uscente. Trillini, Granbassi e Vezzali agli ottavi nel fioretto. Tennis: Santangelo e Starace eliminati. Nel cross country, Italia quarta a squadre. Nella carabina, fuori Campriani e De Nicolo. Gelisio, niente finale nel trap

PECHINO, 11 agosto 2008 - Aggiornato in tempo reale, ecco il riepilogo delle medaglie assegnate oggi e dei risultati degli italiani.
SCHERMA DONNE, fioretto individuale - Tutte e tre le azzurre in gare sono già agli ottavi. Giovanna Trillini ha sconfitto 15-7 la cubana Company, Margherita Granbassi ha battuto 11-6 l'olandese Angad-Gaur, Valentina Vezzali ha avuto la meglio sulla polacca Mroczkiewicz per 15-3.
ARCO UOMINI, prova a squadre- Italia (Di Buò, Galiazzo, Nespoli) in semifinale. Dopo aver eliminato ai quarti il Canada col punteggio di 219-217, è arrivata l'importante vittoria con la Malaysia 218-213. Alle 10 gli azzurri sfideranno l'Ucraina.
JUDO DONNE, 57 kg - Colpo grosso dell'azzurra Giulia Quintavalle, che ha sconfitto in un incontro dei preliminari la tedesca Yvonne Boenisch, campionessa olimpica uscente.
PALLAVOLO DONNE - L'Italia ritrova Tai Aguero e conquista la seconda vittoria in altrettante partite. Un secco 3-0 al Kazakistan: 25-19, 25-15, 25-21. Qui per ulteriori approfondimenti.
NUOTO UOMINI - Kitajima oro e primato del mondo nei 100 rana: per lui 58"91, argento al norvegese Oen, bronzo al francese Dubosq. Brembilla, quarto nella sua semifinale e 11° tempo totale, è fuori dalla finale dei 200 stile libero. Di Tora, ottavo in semifinale, eliminato nei 100 dorso. Nella 4x100 stile libero, Sullivan fa il record del mondo a livello individuale con 47"28 e di squadra (3'08"24) con gli Usa, che vincono l'oro davanti a Francia e Australia; l'Italia (Calvi, Galenda, Belotti, Magnini) è quarta col record nazionale (3'11"48).
NUOTO DONNE - Record del mondo per Kirsty Coventry nella semifinale dei 100 dorso: per l'atleta dello Zimbabwe 58"77. Nei 100 farfalla, oro all'australiana Trickett, argento alla statunitense Magnuson e bronzo all'australiana Schipper. Delusione Pellegrini: Federica quinta nei 400 stile libero; oro alla Adlington (Gb), argento alla Hoff (Usa), bronzo alla Jackson (Gb).
TENNIS UOMINI - Gran prestazione di Potito Starace contro Rafael Nadal, ma non basta: il futuro numero 1 del mondo vince in tre set. Il punteggio finale è 6-2 3-6 6-2 per Nadal.
TENNIS DONNE - Si ferma al primo turno la corsa di Mara Santangelo, sconfitta 6-3 7-6 (7-1) dalla russa Safina.
TIRO A SEGNO UOMINI, carabina 10 metri - Campriani e De Nicolo mancano l'accesso alla finale. Dopo una partenza incoraggiante, si sono classificati rispettivamente 12° e 20°. A Campriani sarebbe bastato un solo errore in meno per passare il turno. Oro all'indiano Bindra, argento al cinese Zhu, bronzo al finlandese Hakkinen.
TIRO A VOLO DONNE, trap - Gelisio eliminata dopo la terza serie: non è riuscita a entrare tra le top 6 per un solo piattelo: con 66 ha chiuso al settimo posto.
EQUITAZIONE, completo, prova di cross country - Rotatori 62.80, Bordone 66.60, Panizzon 69, Brecciaroli 112 e Magni 119.60: l'Italia chiude con un ottimo 198.40 ed è quarta dietro a Germania, Australia e Gran Bretagna. Domani spera in una medaglia che sarebbe un'impresa incredibile.
Delusione Pellegrini: quinta
Quarta la 4x100 maschile

Nei 400 stile libero Federica fallisce l'appuntamento con la medaglia disputando una gara sotto tono. Oro e bronzo alla Gran Bretagna con Adlington e Jackson, argento alla statunitense Hoff. In staffetta gli Stati Uniti centrano il primato del mondo: azzurri quarti polverizzando il record italiano
Federica Pellegrini guarda incredula il tabellone dei 400 sl: è arrivata solo quinta. Afp
Federica Pellegrini guarda incredula il tabellone dei 400 sl: è arrivata solo quinta. Afp
PECHINO (Cina), 11 agosto 2008 - Una sensazionale finale ha acceso la vasca. La 4x100 stile libero ha regalato straordinarie emozioni. L’australiano Eamon Sullivan, in prima frazione, ha battuto il record del mondo dei 100, volando in 47"24. Phelps, con un terrificante 47"51, ha lanciato bene gli Stati Uniti, applauditi in tribuna anche dal presidente George Bush. Ma poi è venuta avanti la Francia e Bernard ha avuto l’occasione di una vittoria storica. Forse choccato dal fatto che Sullivan gli aveva strappato il primato, è stato trafitto all’ultima bracciata dal ritorno dello statunitense Lezak, autore della più veloce anchor-leg della storia: 3’08"24 per gli americani, nuovo primato del mondo, 3’08"32 per i magnifici francesi. Il guizzo di Lezak è importante anche perché il sogno di Michael Phelps di vincere 8 medaglie d’oro resta vivo e, solo adesso, appare realmente possibile.
AZZURRI SUPER - Gli azzurri si sono superati, nuotando al di sotto del vecchio vecchio record del mondo (3’12"23) e sono finiti quarti, polverizzando il record italiano con 3’11"48. Ecco i tempi di questa prodezza: Calvi 48"49, Galenda 47"49, Belotti 48"23, Magnini 47"27. Gli americani invece hanno nuotato così: Phelps 47"51, Weber-Gale 47"02, il nero Cullen Jones 47"65, un favoloso, incredibile Jason Lezak 46"06.
DELUSIONE PELLEGRINI - La più solida chance di medaglia è evaporata. Si è ripetuta Atene. Federica Pellegrini è stata di nuovo battuta in una finale olimpica che avrebbe potuto vincere. Quattro anni fa era stata infilata dalla romena Potec sui 200, qui, nei 400 stile libero, la gara di cui è primatista del mondo, è crollata nella finale, pagando a caro prezzo la follia delle batterie, dove in avvio troppo veloce aveva bruciato preziose energie. In finale è partita più lenta, ma poi ha avuto la forza per cambiare. E’ finita quinta in 4’04"56, in una gara da cui esce con il miglior tempo, 4’02"19, ottenuto però quando non contava, in batteria. La finale è stata condotta in avvio da Laure Manaudou, che poi si è spenta. Quando Katie Hoff ha preso la testa Federica Pellegrini non è riuscita a seguirla. E’ rimasta sul podio fino ai 300, ma poi ha ceduto, mentre le due britanniche sono passate e Rebecca Adlington è andata a conquistare una vittoria clamorosa con un tempo modesto, 4’03"22.
KITAJIMA RECORD - Il giapponese Kosuke Kitajima, dominatore della rana ad Atene, si è confermato e i cinesi lo hanno applaudito, dimenticando la guerra di conquista che ferì il paese. Con una gara favolosa ha battuto il record dei 100, togliendolo al suo storico rivale, lo statunitense Brendan Hansen. Ha vinto l’oro nuotando in 58"91. Ha seguito il norvegese Oen, che è passato primo in 27"85, davanti a Hansen, 27"97. Kitajima ha virato in 28"03. Poi ha folgorato tutti dopo la virata ed è riuscito a tenere il vantaggio fino alla fine. Il suo storico rivale Hansen è rimasto giù dal podio, quarto in 59"57. Kirsty Coventry dello Zimbabwe ha battuto il record del mondo nelle semifinali dei 100 dorso. Ha nuotaTo in 58"77, migliorando il precedente primato della statunitense Natalie Coughlin, che lo aveva stabilito ai trials di Omaha il 1 luglio scorso. La Coventry è passata a metà gara in 28"86, in ritardo rispetto ai ritmi del vecchio record (28"45), ma poi si è scatenata nella seconda vasca. La Coughlin, secondo tempo con 59"43, si era imposta nella prima semifinale.
SEMIFINALI INDIGESTE - Non c’è stato nulla da fare per Emiliano Brembilla nelle semifinali dei 200 stile libero: con 1’47"70 è rimasto fuori dalla finale con l’undicesimo tempo. Un’eliminazione amara, visto che l’ottavo, il britannico Robbie Renwick, ha nuotato in 1’47"07, lo stesso tempo che Emiliano aveva ottenuto in batteria. Il più veloce è stato lo statunitense Vanderkaay che ha segnato 1’45"76. Michael Phelps ha, invece, fatto il bagno, risparmiando le forze per la staffetta, ma si è qualificato col quarto tempo, 1’46"28. Nemmeno Mirco Di Tora ha superato le semifinali, nuotando i 100 dorso in 54"92. In questa gara l’australiano Hayden Stoeckel, 52"97, e lo statunitense Matt Grevers, 52"99, hanno mancato per un pugno di centesimi il primato del mondo (52"89), mentre il russo Arkady Vyatchanin ha stabilito il nuovo record d’Europa con 53"06. Lisbeth Trickett è riuscita ad ottenere il primo oro olimpico individuale, vincendo i 100 farfalla in 56"73, davanti alla statunitense Christine Magnuson, 57"10, e alla connazionale Jessicah Schipper, 57"25, vincitrice dei 200. La cinese Zhou Yafei, 57"84, è rimasta ai piedi del podio, quarta.
Torna in alto Andare in basso
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeLun 11 Ago - 11:47:09

OLIMPIADI Galiazzo_medaglia


finale del tiro con l' arco a squadre
Korea - italia 227 -225
Sad
Torna in alto Andare in basso
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeLun 11 Ago - 12:03:43

OLIMPIADI Phelps9

un campione nel nuoto cheers
Torna in alto Andare in basso
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeLun 11 Ago - 12:22:17

finale nel judo
OLIMPIADI Quintavalle10

cheers
Torna in alto Andare in basso
jema
diamont plus
diamont plus
jema

Numero di messaggi : 7939
Località : vicino al Computer
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeLun 11 Ago - 12:24:18

OLIMPIADI Olim1010
Torna in alto Andare in basso
http://georeferenziati.forumcommunity.net/
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeLun 11 Ago - 13:31:38

oro nel judo
La 25enne di Livorno vince la medaglia più preziosa nella categoria fino ai 57 kg battendo per yuko in finale l'olandese Gravenstijn, che fu bronzo ad Atene. Sul tatami in rosa è la prima vittoria azzurra
Giulia Quintavalle è nella storia. Sul tatami di Pechino conquista a sorpresa il primo oro dell'Italia nel judo femminile. Quella 25enne di Livorno, che ha vinto per yuko la finale contro l'olandese Gravenstijn, è una vera impresa.
ESORDIO SORPRENDENTE - Per l'azzurra quella di Pechino è la prima volta in una competizione a cinque cerchi. L'inizio sembrava proibitivo contro la tedesca Yvonne Boenisch, campionessa olimpica uscente e tra le favorite anche a Pechino, invece è arrivata la vittoria. La Quintavalle ha ripetuto l'impresa anche al turno successivo, dove si è sbarazzata della mongola Erdenet-Od Khishigbat, terza ai mondiali 2005. Nei quarti l'azzurra si è trovata di fronte la francese Barbara Harel, quinta ad Atene e terza ai recenti Europei di Lisbona. Eppure la Quintavalle ha colto una vittoria agevole, che l'ha proiettata in semifinale.
IMPRESA - L'avversaria dell'azzurra nel match che porta alla finale è Maria Pekli, 36enne ungherese di nascita ma australiana di passaporto che fu bronzo a Sydney 2000. Il match nella prima metà è molto equilibrato, e a 2'30" dalla fine le due at. A 1'26" dalla fine la Quintavalle accusa un problema al gomito destro, ma dopo circa un minuto di interruzione riprende il match riuscendo a vincere il quarto match di fila. E' in finale contro l'olandese Deborah Gravenstijn, bronzo ad Atene 2004, che nell'altra semifinale si è sbarazzata della cinese Yan Xu.
FINALE - La Quintavalle comincia bene, ottenendo un koka (il punto con meno valore) in avvio di gara. L'azzurra controlla la gara, e a 1'51" dalla fine ottiene anche uno yuko (il punto col secondo minor valore). La livornese è decisa e porta per prima gli attacchi, l'olandese prova a difendersi senza troppo successo. La Quintavalle tiene duro negli ultimi 30 secondi e ottiene la medaglia del metallo più prezioso, nonostante il koka dell'olandese nel finale.
CARRIERA - Campionessa italiana nel 2004 e nel 2005, la livornese ha cominciato a cogliere risultati in campo internazionale a livello assoluto nel 2007, quando giunse quinta ai Mondiali di Rio de Janeiro, stessa posizione occupata agli Europei di Lisbona di quest'anno.
Torna in alto Andare in basso
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeLun 11 Ago - 15:04:15

bronzo nel fioretto per la granbassi cheers
Torna in alto Andare in basso
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeLun 11 Ago - 15:12:13

OLIMPIADI 0K5FDB4P--346x212

La triestina batte Giovanna Trillini, giù dal podio per la prima volta dal '92, nel match tutto italiano che ha assegnato la medaglia del metallo meno prezioso nel fioretto.
Margherita Granbassi centra il bronzo nel fioretto individuale donne. Nel match per il terzo posto ha battuto Giovanna Trillini, per la prima volta fuori dal podio individuale su cui saliva da Barcellona '92. Per la Granbassi invece è la prima medaglia olimpica della carriera. Ora sfida per l'oro tra Valentina Vezzali, alla quarta finale olimpica consecutiva, e la sudcoreana Hyunhee Nam. Comunque vada la finalissima, con oggi la scherma italiana centrerà la centododicesima medaglia olimpica.
FINALE - La Vezzali parte subito in quarta, costringendo la coreana a bordo pedana dove piazza la prima stoccata del match, doppiata poco dopo grazie alla moviola. L'azzurra ha problemi con il nastro che tiene attaccato il guanto, e per questo il match viene interrotto a 1' dalla fine della prima manche. La jesina riprende da dove aveva lasciato, chiudendo 3-0 i 3' inaugurali. La Hyunhee piazza la sua prima stoccata 2'38" dentro la seconda manche, riuscendo poi a pareggiare sul 3 pari. La Vezzali si riprende e tocca per il 4-3, punteggio con cui si chiude la seconda manche. Gli ultimi tre minuti sono all'insegna dell'attesa: l'azzurra prova a gestire, ma a 59" dalla fine deve incassare la stoccata della coreana che vale il 4-4. La Vezzali riparte all'assalto, ma incassa la stoccata della Hyunhee che vale il primo vantaggio per la coreana con 41" rimanenti sul cronometro. L'azzurra di classe riacciuffa il 5-5 a 29" dalla fine, poi a 4" dalla fine piazza la stoccata del 6-5. E' il capolavoro che vale la terza medaglia di fila.
BRONZO - Nel match che assegna il posto sul gradino più basso del podio la prima stoccata è della Granbassi, che chiude la prima manche avanti 5-3 senza aver mai concesso nemmeno la parità all'avversaria. La Trillini pareggia in avvio dei secondi 3', ma la triestina rimette subito margine portandosi sul 12-7 al termine della seconda manche. La Trillini, 38 anni, non molla mai, e riesce a riportarsi a -2, prima sull'11-13 e poi sul 12-14 a pochi secondi dalla fine. Il finale è intenso, e il pubblico gradisce. Poi la Granbassi piazza la stoccata decisiva e chiude 15-12 centrando il bronzo.
DERBY - Nella sfida tutta azzurra di semifinale inizio abbastanza equilibrato, poi Valentina Vezzali prende il largo e chiude la prima manche avanti 3-0, piazzando il colpo del 4-0 in avvio di secondo periodo. La sfida è all'insegna del nervosismo, con molte stoccate contestate per le quali bisogna far ricorso alla moviola. La terza manche inizia con la Vezzali, reduce da due ori consecutivi nella prova individuale, avanti di quattro stoccate: la jesina piazza un colpo d'anticipo in avvio, mettendo una seria ipoteca sulla finale. A 2'13" dalla fine Margherita Granbassi piazza la prima stoccata della sua semifinale, ma è sempre sotto 5-1. Il copione del primo derby azzurro di giornata non cambia: in finale ci va la Vezzali, che chiude 12-3.
TRILLINI - La jesina sognava l'ennesima finale, ma si è dovuta arrendere alla sudcoreana Hyunhee Nam, che vola in finale col punteggio di 15-10. La Trillini, che alle Olimpiadi ha vinto 4 ori nel fioretto tra individuale e squadra, contesta alcune decisioni arbitrali che, a suo giudizio, avrebbero favorito l'avversaria. "Con questi arbitri non c'è niente da fare - è lo sfogo dell'azzurra subito dopo la sconfitta -. Forse non vogliono tre italiane sul podio. Sentivo di potermela giocare, ma con un arbitro così, non si poteva fare. C'è tanta rabbia dovevano essere le olimpiadi dello sport, ma qui hanno dimostrato che non è così". Anche il presidente della federscherma italiana Giorgio Scarso ha contestato l'arbitro cinese Lu: "E' stato totalmente incompetente"
IL CAMMINO DELLE AZZURRE - Nei quarti, la Trillini si è sbarazzata 15-8 della tedesca Waechter, la Granbassi 12-7 della russa Lamonova e la Vezzali 15-3 dell'ungherese Knapek. Negli ottavi, Giovanna Trillini aveva sconfitto 15-3 la russa Shanaeva, Margherita Granbassi la russa Nikichina 11-4 e Valentina Vezzali la cinese Zhang per 10-7. Nei sedicesimi, Trillini 15-7 alla cubana Company, Granbassi 11-6 all'olandese Angad-Gaur, Vezzali 15-3 alla polacca Mroczkiewicz.
Torna in alto Andare in basso
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeMar 12 Ago - 7:09:25

Oro e record per Phelps
Finisce il sogno di Montano
Nuoto: altra prova straordinaria nei 200 stile libero del fenomeno americano. La Pellegrini in finale con autorità nei 200 sl. Nella sciabola l'olimpionico eliminato negli ottavi
OLIMPIADI 0K5GZ9ZA--346x212

Le gare della quarta giornata sono iniziate e i nuotatori americani sono già sugli scudi. Bene anche Federica Pellegrini.
NUOTO UOMINI finali - Nei 200 sl maschile tutto secondo copione, con Michael Phelps che centra il terzo oro a Pechino e firma il record el mondo davanti al coreano Park (1'44"85) e all'altro statunistense Vanderkaay. (1'45"14). Ma è la giornata dei record americani: Aaron Peirsol firma il nuovo record del mondo nei 100 dorso con 52"54 davanti al connazionale Matt Grevers (53"11) e al russo Arkady Vyatchanin (53"18).
NOTTE DONNE finali - Altro oro americano nei 100 dorso con Natalie Coughlin (58"96) che precede l'atleta dello Zimbabwe Kirsty Coventry (che ieri in semifinale aveva stabilito il nuovo record del mondo e ha chiuso in 59"19) e un'altra americana, Margaret Hoelzer (59"34). Solo settima una deludente Laure Manaudou, che sembra l'ombra della fuoriclasse di pochi mesi fa e alla fine si abbandona alle lacrime. Gioia australiana nei 100 rana, con Leisel Jones che chiude con il tempo di 1'05"17, precedendo l'americana Rebecca Soni (1'06"73) e l'austriaca Mirna Jukic con il tempo di 1'07"34.
NUOTO DONNE qualificazioni - Buona prova di Federica Pellegrini, che centra senza troppi patemi la finale nei 200 sl. La nostra nuotatrice di punta scenderà in acqua a caccia dell'oro domani alle 4.14 italiana.
SCHERMA UOMINI sciabola - Montano esce di scena negli ottavi di finale contro lo spagnolo Pina. Aldo esce all'ultima stoccata (15-14). Nel primo turno aveva travolto il canadese Beaudry 15-4. Eliminato invece Diego Occhiuzzi (15-9 ancora dallo spagnolo Pina). Resta in lizza per una medaglia Gigi Tarantino, che al 2° turno ha superato il francese Boris Sanson (15-7). Qui ulteriori approfondimenti
PALLAVOLO UOMINI - Italia in campo contro gli Usa: gli azzurri hanno vinto il primo set 26-24 sul filo di lana.
PALLANUOTO UOMINI - E' iniziato l'ultimo tempo di Usa-Italia, con gli americani avanti 8-7.
TENNIS DONNE - Francesca Schiavone ha battuto la polacca Radwanska nel secondo turno: 6-3 7-6 il punteggio a favore della tennista azzurra.
TIRO A VOLO qualificazioni - Il nostro Francesco D'Aniello, esordiente ai Giochi, va in finale (si inizia alle 9). Guida Eller 145 (record olimpico), D'Aniello 141, Holguin 140 Hu (CHN) 138, Di Spigno fuori con 135.
TIRO A SEGNOqualificazioni - Già eliminati i nostri rappresentanti nella pistola: Francesco Bruno cede alla distanza, mentre un Virgilio Fait irriconoscibile manca l'accesso alla finale. Bruno chiude 19° con 554, Fait 28° con 551. E' stato il sudcoreano Jong Oh Jin a conquistare la medaglia d'oro con 660,4 punti. Argento al nordcoreano Jong Su Kim (660,2), bronzo al cinese Zongliang Tan (659,5)
TIRO CON L'ARCO DONNE - Eliminata la nostra Natalia Valeeva, che dopo aver battuto la kazaka Bannova 107-105, ha perso con la coreana Joo Hyun-Jung 110-108. Fuori anche la Lionetti, eliminata al primo turno dalla francese Schuh 112-107 ed Elena Tonetta eliminata dalla colombiana Rendon: 106-106, 10-9 allo shoot-off.
SOLLEVAMENTO PESI - Giorgio De Luca è fuori dal torneo della categoria 69 kg. Nelle qualificazioni il ventiquattrenne siciliano, dopo aver alzato 131 kg nello strappo, ha fallito i 160 kg nello slancio.
GINNASTICA - La Cina ha conquistato l'oro nel concorso a squadre di ginnastica artistica col punteggio di 286,125. Argento al Giappone, bronzo agli Stati Uniti.
Torna in alto Andare in basso
£ui$a
Admin
Admin
£ui$a

Numero di messaggi : 25971
Età : 61
Località : ovunque
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeMar 12 Ago - 7:44:11

OLIMPIADI Cricer10
Torna in alto Andare in basso
http://dobermannero.spaces.live.com/default.aspx?wa=wsignin1.0
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeMar 12 Ago - 10:06:48

D'Aniello cecchino d'argento
Il laziale conquista il 2° posto nel double trap alle spalle dell'americano Eller e davanti al cinese Hu: è la nona medaglia azzurra. "Sono stato bravo a gestire la pressione, era impossibile battere Eller"
[OLIMPIADI 2259374--346x212

Francesco D'Aniello, campione del mondo ma esordiente ai Giochi è medaglia d'argento nel tiro a volo, specialità double trap.
Pallavolo, primo k.o. azzurro
Corsano esce, via libera Usa
La Nazionale di Anastasi cede 3-1 agli Stati Uniti dopo aver conquistato il primo set. La chiave della partita l'infortunio (ginocchio) del libero, che fa saltare gli schemi dell'Italia
OLIMPIADI 0K5DVFNG--346x212

Pellegrini in finale nei 200 sl
Judo: Maddaloni quasi fuori
Nuoto: Federica in finale con autorità. Doppia sconfitta degli azzurri contro gli Stati Uniti nella pallanuoto e nel volley. Tennis: avanti la Schiavone, fuori Seppi.

Le gare della quarta giornata sono iniziate e i nuotatori americani sono già sugli scudi. Bene anche Federica Pellegrini.
NUOTO UOMINI, finali - Nei 200 sl maschile tutto secondo copione, con Michael Phelps che centra il terzo oro a Pechino e firma il record el mondo davanti al coreano Park(1'44"85) e all'altro statunistenseVanderkaay. (1'45"14). Ma è la giornata dei record americani: Aaron Peirsol firma il nuovo record del mondo nei 100 dorso con 52"54 davanti al connazionale Matt Grevers (53"11) e al russo Arkady Vyatchanin(53"18). Qui ulteriori approfondimenti.
NUOTO DONNE, finali - Altro oro americano nei 100 dorso con Natalie Coughlin (58"96) che precede l'atleta dello Zimbabwe Kirsty Coventry(che ieri in semifinale aveva stabilito il nuovo record del mondo e ha chiuso in 59"19) e un'altra americana, Margaret Hoelzer(59"34). Solo settima una deludente Laure Manaudou, che sembra l'ombra della fuoriclasse di pochi mesi fa e alla fine si abbandona alle lacrime. Gioia australiana nei 100 rana, con Leisel Jones che chiude con il tempo di 1'05"17, precedendo l'americana Rebecca Soni (1'06"73) e l'austriaca Mirna Jukiccon il tempo di 1'07"34.
NUOTO DONNE, qualificazioni - Buona prova di Federica Pellegrini, che centra senza troppi patemi la finale nei 200 sl. La nostra nuotatrice di punta scenderà in acqua a caccia dell'oro domani alle 4.14 italiana.
SCHERMA UOMINI, sciabola - Montano esce di scena negli ottavi di finale contro lo spagnolo Pina. Aldo esce all'ultima stoccata (15-14). Nel primo turno aveva travolto il canadese Beaudry 15-4. Eliminato invece Diego Occhiuzzi (15-9 ancora dallo spagnolo Pina). Nei quarti esce anche Gigi Tarantino, che al 2° turno ha superato il francese Boris Sanson (15-7) prima di cedere al cinese Man Zhong. Qui ulteriori approfondimenti
PALLAVOLO UOMINI - Italiasconfitta dagli Usa. Gli americani si sono imposti con i parziali di 24-26, 25-22, 25-15, 25-21. L'Italia tornerà in campo giovedì per affrontare il Venezuela.
PALLANUOTO UOMINI- L'Italialotta fino alla fine contro gli Usama viene sconfitta per 12-11.
TENNIS UOMINI - Andreas Seppi è stato battuto al secondo turno in due set dal ceco Tomas Berdych, testa di serie numero 17, per 6-4 7-6 (7-4).
TENNIS DONNE - Francesca Schiavoneha battuto la polacca Radwanska, testa di serie numero 8, nel secondo turno: 6-3 7-6 (8-6) il punteggio a favore della milanese. Negli ottavi affronterà la vincente dell'incontro tra la russa Zvonareva e la israeliana Peer. Avanti anche Venus Williams e Safina.
TIRO A VOLO, qualificazioni - Medaglia d'argento per Francesco D'Aniello nel double trap. Campione del mondo ed esordiente ai Giochi, l'azzurro si è classificato secondo con 187 punti, alle spalle dello statunitense Walton Eller. Bronzo per il cinese Hu Binyuan. Qui ulteriori approfondimenti.
TIRO A SEGNO, qualificazioni - Già eliminati i nostri rappresentanti nella pistola: Francesco Brunocede alla distanza, mentre un Virgilio Fait irriconoscibile manca l'accesso alla finale. Bruno chiude 19° con 554, Fait 28° con 551. E' stato il sudcoreano Jong Oh Jin a conquistare la medaglia d'oro con 660,4 punti. Argento al nordcoreano Jong Su Kim (660,2), bronzo al cinese Zongliang Tan (659,5).
TIRO CON L'ARCO DONNE - Eliminata la nostra Natalia Valeeva, che dopo aver battuto la kazaka Bannova 107-105, ha perso con la coreana Joo Hyun-Jung 110-108. Fuori anche laLionetti, eliminata al primo turno dalla francese Schuh 112-107 ed Elena Tonetta eliminata dalla colombiana Rendon: 106-106, 10-9 allo shoot-off.
SOLLEVAMENTO PESI UOMINI - Giorgio De Luca è fuori dal torneo della categoria 69 kg. Nelle qualificazioni il ventiquattrenne siciliano, dopo aver alzato 131 kg nello strappo, ha fallito i 160 kg nello slancio.
GINNASTICA UOMINI - La Cina ha conquistato l'oro nel concorso a squadre di ginnastica artistica col punteggio di 286,125. Argento al Giappone, bronzo agli Stati Uniti. Qui ulteriori approfondimenti.
JUDO UOMINI - Dopo aver battuto il portoricano Brenes nel primo incontro della categoria 81 kg, Pino Maddaloni è stato sconfitto nel secondo match del tabellone principale dall'olandese Guillaume Elmont per ippon. L'azzurro ora deve sperare in una vittoria di Elmont con il montenegrino Mrvaljevic per essere recuperato e lottare per la medaglia di bronzo.
CANOA UOMINI - È iniziata la finale del K1 slalom. Speranze azzurre con Daniele Molmenti.
TUFFI DONNE - Le cinesi Wang Xin e Chen Ruolin hanno conquistato l'oro nella piattaforma 10 metri sincro donne. Netto il successo, con 363,54 punti, di Wang e Chen, che sono state le migliori in tutti i cinque tuffi. Argento alle australiane Briony Cole e Melissa Wu con 335,16, bronzo alle messicane Paola Espinosa e Tatiana Ortiz con 330,06. Non c'erano italiane in gara.
Torna in alto Andare in basso
£ui$a
Admin
Admin
£ui$a

Numero di messaggi : 25971
Età : 61
Località : ovunque
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeMar 12 Ago - 11:37:00

OLIMPIADI Pechin10

OLIMPIADI 200810
Torna in alto Andare in basso
http://dobermannero.spaces.live.com/default.aspx?wa=wsignin1.0
£ui$a
Admin
Admin
£ui$a

Numero di messaggi : 25971
Età : 61
Località : ovunque
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeMar 12 Ago - 11:44:34

OLIMPIADI Cricet10
Torna in alto Andare in basso
http://dobermannero.spaces.live.com/default.aspx?wa=wsignin1.0
Alex
Admin
Admin
Alex

Numero di messaggi : 668
Età : 43
Data d'iscrizione : 02.08.08

OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitimeMar 12 Ago - 11:46:15

per curiosita uno dei due è italiano ?
scratch
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




OLIMPIADI Empty
MessaggioTitolo: Re: OLIMPIADI   OLIMPIADI Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
OLIMPIADI
Torna in alto 
Pagina 1 di 7Vai alla pagina : 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Galassia Web :: sport vari :: Altri sport-
Vai verso: