Galassia Web
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


@ di tutto...di più.
 
IndiceParaolimpiadi Pianet12CercaRegistratiAccedi
GALASSIA

personalized greetings

Migliori postatori
£ui$a
Paraolimpiadi Vote_lcapParaolimpiadi Voting_barParaolimpiadi Vote_rcap 
jema
Paraolimpiadi Vote_lcapParaolimpiadi Voting_barParaolimpiadi Vote_rcap 
Xsupereroe
Paraolimpiadi Vote_lcapParaolimpiadi Voting_barParaolimpiadi Vote_rcap 
Alex
Paraolimpiadi Vote_lcapParaolimpiadi Voting_barParaolimpiadi Vote_rcap 
Piercarlo
Paraolimpiadi Vote_lcapParaolimpiadi Voting_barParaolimpiadi Vote_rcap 
Nicholas
Paraolimpiadi Vote_lcapParaolimpiadi Voting_barParaolimpiadi Vote_rcap 
Legolas79
Paraolimpiadi Vote_lcapParaolimpiadi Voting_barParaolimpiadi Vote_rcap 
MEDUSA
Paraolimpiadi Vote_lcapParaolimpiadi Voting_barParaolimpiadi Vote_rcap 
plasma
Paraolimpiadi Vote_lcapParaolimpiadi Voting_barParaolimpiadi Vote_rcap 
Deseo
Paraolimpiadi Vote_lcapParaolimpiadi Voting_barParaolimpiadi Vote_rcap 
Ultimi argomenti attivi
» Matteo Salvini
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:45:29 Da £ui$a

» Che ne pensate ?
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:43:49 Da £ui$a

» Lo sapevate che.........
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:41:44 Da £ui$a

» CARLO III
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:39:22 Da £ui$a

» Animali... strani
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:37:51 Da £ui$a

» GIORNALI e RIVISTE
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:34:29 Da £ui$a

» RICETTE dal MONDO
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:31:55 Da £ui$a

» FIORI e PIANTE .......e altro ancora
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:30:20 Da £ui$a

» Notiziole in cucina....
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:22:43 Da £ui$a

» BERL.......ONI
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:19:53 Da £ui$a

» Benvenuto al cane e al gatto
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:18:16 Da £ui$a

» Elezioni 2022
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:16:39 Da £ui$a

» Quando la lira........valeva.....una lira
Paraolimpiadi Icon_minitimeOggi alle 10:14:54 Da £ui$a

» Cose......curiose.....
Paraolimpiadi Icon_minitimeIeri alle 9:26:35 Da £ui$a

» TORINO e........piemonte
Paraolimpiadi Icon_minitimeIeri alle 9:16:06 Da £ui$a

» ELISABETTA
Paraolimpiadi Icon_minitimeIeri alle 8:59:45 Da £ui$a

» BANCONOTE
Paraolimpiadi Icon_minitimeDom 25 Set - 10:35:44 Da £ui$a

» Edvard Munch
Paraolimpiadi Icon_minitimeSab 24 Set - 9:12:40 Da £ui$a

» Opere.....d'Arte?????
Paraolimpiadi Icon_minitimeVen 23 Set - 16:43:26 Da £ui$a

» Mascherine
Paraolimpiadi Icon_minitimeVen 23 Set - 16:40:36 Da £ui$a

» Putin
Paraolimpiadi Icon_minitimeVen 23 Set - 16:24:26 Da £ui$a

» CICLISMO
Paraolimpiadi Icon_minitimeGio 22 Set - 9:54:25 Da £ui$a

Statistiche
Abbiamo 43 membri registrati
L'ultimo utente registrato è melanikoko

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 39073 messaggi in 997 argomenti
musica
Cerca
 
 

Risultati per:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
http://georeferenziati.forum
Paraolimpiadi Logo-g11
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Calendario
VISITE
contadores de visitas ukraine brides
contatori per blog
contatori visite
russian womenmail order brides
Ads

    Nessun annuncio disponibile.



     

     Paraolimpiadi

    Andare in basso 
    2 partecipanti
    AutoreMessaggio
    Xsupereroe
    Founder
    Founder
    Xsupereroe


    Numero di messaggi : 687
    Età : 51
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Paraolimpiadi   Paraolimpiadi Icon_minitimeDom 24 Ago - 10:22:06


    _________________
    Ciao da Enrico Paraolimpiadi Corona10 Fondatore di Galassiaweb
    Torna in alto Andare in basso
    https://galassiaweb.forumattivo.com
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Re: Paraolimpiadi   Paraolimpiadi Icon_minitimeDom 7 Set - 7:25:11

    Paralimpiadi al via
    Italia spinta da 84 atleti
    Oltre 4000 atleti di 148 Paesi. Anche qui domina la Cina: 332 atleti. Ad Atene gli azzurri vinsero 19 medaglie, di cui 4 d'oro: non sarà facile ripetersi
    Paraolimpiadi 0K6RX69F--346x212
    La Cina olimpica non ha finito di stupire e da oggi a mercoledì 17 manda in scena, con la 13ª edizione delle Paralimpiadi estive, l'ultimo atto di questa colossale impresa con cui vuole potenziare e rinnovare la sua immagine nel mondo. Già l'Olimpiade per questo paese è stata un trionfo, e per completare l'opera anche per questa manifestazione, di solito trattata in tono minore rispetto ai Giochi, non ha badato a spese. Al via alle 14 italiane (diretta su RaiSport Più e dalle 14.50 su RaiTre), una cerimonia di 3 ore che avrà come tema conduttore la Natura, per capirla e accettarla nelle sue diversità. Intanto fuori dai siti olimpici sono comparsi anche i taxi per disabili, su cui si può accedere anche con la carrozzina senza problemi.
    I NUMERI - Una manifestazione, la Paralimpiade, che vedrà impegnati oltre 4000 atleti in rappresentanza di 148 paesi. Qui la Cina è già una potenza avendo dominato 4 anni fa il medagliere di Atene, ma con una squadra di 332 atleti (quasi l'8% del totale) di cui il 70% all'esordio paralimpico mette davvero paura. L'Italia si presenta con 84 atleti e spera di ripetere se non migliorare i 4 ori, 7 argenti e 8 bronzi di Atene. Ma non sarà facile, sia perché la ristrutturazione delle categorie taglia fuori diversi "pezzi da novanta", come Alvise De Vidi, vincitore della maratona ateniese fra i tetraplegici, la cui categoria non è più in lizza, o Imma Cerasuolo, regina 4 anni fa dei 100 farfalla che ora si troverà nella corsia a fianco la statunitense Jessica Long, detentrice di 15 primati del mondo, sia perché campionesse come Fantato e Truccolo, dominatrici dell'arco, hanno lasciato l'agonismo.
    STELLE - Le speranze azzurre sono soprattutto legate a Francesca Porcellato in atletica in special modo su 200 e 400, al maratoneta non vedente Andrea Cionna, a Fabrizio Macchi nell'inseguimento su pista e sulla giovanissima non vedente (16 anni) Cecilia Comellini, portabandiera questa sera della squadra azzurra insieme alla Porcellato, tra le favorire nel nuoto su 200 e 400 stile libero.
    PISTORIUS - Ma per il grande pubblico la Paralimpiade sarà soprattutto Oscar Pistorius che, dopo aver visto naufragare il sogno di gareggiare con i normodotati all'Olimpiade, cerca ora di "fare il Bolt" inseguendo medaglia d'oro e primato mondiale su 100, 200 e 400 metri. Con lui ci sarà anche Nathalie Du Toit, penalizzata in vasca contro avversarie normodotate dalla mancanza della spinta della gamba sinistra, ma presente ai Giochi nella gara di fondo, che ora torna in vasca per recitare la parte dello squalo. Stasera si parte e fra 2 settimane attenzione al medagliere: la Paralimpiade non rappresenta solo la profondità di un movimento sportivo, ma anche il grado di civiltà di un Paese, la dimostrazione di quali opportunità lascia a chi deve fare i conti con qualche disabilità.
    IN TV - Da domani al 16 settembre Raidue ospiterà ogni mattina, dalle 9.15 circa alle 9.45, la rubrica condotta da Lorenzo Roata ricca di approfondimenti e servizi dedicati all'evento, mentre Raisport Più, il canale digitale terrestre della Rai, darà quotidianamente spazio, in diretta dalle 10.30 alle 14.30, alle varie gare in programma.

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Re: Paraolimpiadi   Paraolimpiadi Icon_minitimeLun 8 Set - 20:24:25

    Paralimpiadi, dal ciclismo
    la prima medaglia azzurra
    Fabio Triboli ha ottenuto il bronzo nell'inseguimento su pista, battendo il brasiliano Soelito Gohr nella finale per il terzo posto.
    Paraolimpiadi 0K6VNK6G--346x212
    - L’Italia ha conquistato la prima medaglia alla Paralimpiade di Pechino nel ciclismo grazie a Fabio Triboli, bronzo nell’inseguimento su pista km 4 classe LC1. Nella finale per il terzo posto con 4’45"677 ha stabilito il nuovo primato personale e battuto il brasiliano Soelito Gohr. Triboli non è un atleta di primo pelo. Ha 42 anni e vive a Mondello Lario, in provincia di Lecco, dove lavora come metalmeccanico alla Carpano, un’azienda che produce laminati di alluminio ed è tesserato per le Fiamme Azzurre. Sposato con 3 figli, ha perso l’uso del braccio destro all’età di 5 anni investito da un’auto. Ma dice che questa menomazione non è mai stata un problema, che nella vita alla fine ha fatto tutto quanto voleva. Ha iniziato a pedalare nel ’90, ma, avendo poco tempo di allenarsi ha continuato a giocare a tennistavolo, dove è arrivato sino alla serie C. Ha potuto dedicarsi completamente alla bicicletta solo nel ’95, grazie ai turni concessigli dalla sua azienda e lo ha facilitato nelle ultimi 2 anni l’ingresso nelle Fiamme Azzurre.
    PISTORIUS - Ieri ha pure esordito a Pechino Oscar Pistorius nella batteria dei 100 metri, la gara per lui più difficile considerando i problemi di partenza. È stato un esordio positivo visto che con 11"16 ha stabilito il miglior tempo. Alla fine si è detto superfelice e pieno di fiducia di tornare in Sud Africa con 3 medaglie d’oro e, spera, pure un primato mondiale. È favorito nella finale che si corre domani (ore 12.12 italiane), anche perché i suoi principali avversari, gli statunitensi Frasure e Shirley, che si sono affrontati nell’altra batteria, sono apparsi meno brillanti rispetto a quattro anni fa ad Atene. Ala finale parteciperà anche un italiano, il veronese Heros Marai, 4° ieri nella prova di Pistorius con 12"04, nuovo primato personale.
    DU TOIT - Intanto continua la corsa all’oro dell’altra sudafricana Natalie Du Toit, che ieri, dopo il titolo conquistato domenica nei 100 farfalla, ha fatto suo anche quello dei 100 stile libero (1’01"44) della categoria S9. Secondo oro nelle stesse specialità anche per l’altro fenomeno della piscina, la statunitense Jessica Long, 16 anni, S8, mentre l’australiano Matt Cowdrey ha conquistato, dopo l’argento nella farfalla, l’oro dei 100 stile libero con il nuovo primato mondiale, 55"30. Alla fine della seconda giornata la Cina è già in testa al medaglie con 28 medaglie (8 ori, 10 argenti e 10 bronzi, davanti agli Stati Uniti (17, 8-4-5) e la Gran Bretagna (15, 7-5-3).

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Re: Paraolimpiadi   Paraolimpiadi Icon_minitimeMar 9 Set - 18:27:28

    Paralimpiadi, Viganò d'oro
    Pistorius vince i 100 metri
    L'azzurro ha battuto il tedesco Michael Teuber nella finale dell'inseguimento su pista categoria LC4; nel turno eliminatorio il piemontese aveva stabilito il record del mondo. Pistorius si impone in rimonta nella finale dei 100
    Paraolimpiadi 0K6XB5VF--346x212
    Prima medaglia d'oro per l'Italia alle Paralimpiadi. A vincerlo è stato Paolo Viganò nella prova di inseguimento LC4 di ciclismo su pista. In finale l'azzurro ha battuto il tedesco Michael Teuber con un tempo di 4'02"782. Il bronzo è andato allo spagnolo Juan Jose Mendez. Il ciclista piemontese aveva chiuso in testa il turno eliminatorio, stabilendo il nuovo record del mondo in 3'59"741. Niente da fare invece per Fabrizio Macchi che, nella prova di inseguimento di categoria LC3, ha fallito la finale per il terzo e quarto posto, terminando la sua gara quinto.
    PISTORIUS - Il sudafricano Oscar Pistorius ha vinto la medaglia d'oro nei 100 metri. La finale ha seguito il prevedibile andamento dei turni precedenti: partito in maniera molto lenta e macchinosa, Pistorius ha rimontato nella seconda parte chiudendo al primo posto in 11"18, davanti agli statunitensi Jerome Singleton e Brian Fresure. Settimo posto per l'azzurro Heros Marai (12"25). Nei prossimi giorni il sudafricano tornerà in pista per i 200 e i 400 metri.

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Tennistavolo, argento e bronzo per l'italia   Paraolimpiadi Icon_minitimeMer 10 Set - 20:48:13

    Tennistavolo, argento e bronzo per l'italia
    Pezzuto e Podda arricchiscono il medagliere azzurro a Pechino
    È medaglia d'argento l'azzurra Pamela Pezzutto nella classe 1-2 di tennistavolo: troppo forte la cinese Jing Liu, capace prima di battere in semifinale la cagliaritana Clara Podda (3-1) e poi di sconfiggere nella finalissima l'atleta di Pordenone con identico punteggio di 3-1.

    IL MATCH - In finale superiorità evidente da parte della Liu nel primo set, vinto con partenza bruciante per 11-3; la Pezzutto ha risposto colpo su colpo nel secondo, riuscendo a riequilibrare la gara con il parziale di 11-9. A quel punto però l'atleta cinese è salita in cattedra, conducendo la gara fino alla vittoria con i parziali nel terzo set di 11-5 e nel quarto di 11-6. Per l'atleta italiana, comunque, la grande soddisfazione di una medaglia paralimpica, la terza conquistata dagli azzurri in questi Giochi di Pechino 2008. Nata a Sacile, vicino Pordenone, Pamela Pezzutto gareggia nella disciplina dal 2005, dopo l'incidente automobilistico che l'ha portata a muoversi su sedia a ruote: la sua società è la Polisportiva San Giorgio. Casalinga, ama molto leggere. Questa è stata per lei la prima partecipazione ad una Paralimpiade: un esordio bagnato con una medaglia.

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Pechino: quattro con d'oro   Paraolimpiadi Icon_minitimeGio 11 Set - 17:10:08

    Pechino: quattro con d'oro
    Secondo successo azzurro
    Il remo composto da Protopapa, Agoletto, Signore, Saccocci e il timoniere Franzetti ha vinto la finale del quattro con di adaptive rowing alle Paralimpiadi. Atletica: la Porcellato si qualifica per la finale dei 100 metri
    econdo oro per l'Italia ai Giochi Paralimpici di Pechino 2008. A conquistare il gradino più alto del podio è stato l'equipaggio del 4 con di adaptive rowing formato da Paola Protopapa, Luca Agoletto, Daniele Signore, Graziana Saccocci ed il timoniere Alessandro Franzetti. Gli azzurri, con il tempo di 3:33.13, hanno preceduto sul traguardo l'imbarcazione statunitense e quella britannica.
    ALTRI AZZURRI - Riguardo alle altre gare dove erano impegnati atleti italiani, nella finale di nuoto dei 50 dorso Filippo Bonacini ha terminato la sua prova al quinto posto con il tempo di 55:76. Stesso piazzamento per Immacolata Cerasuolo, che ha fermato il cronometro sul 2:56.24. Nel tiro con l'arco, all'Olympic Green Archery Field, Elisabetta Mijno (classe W1/W2) si è piazzata al nono posto. Mijno ha ottenuto il punteggio più alto di tutta la giornata di gare, perdendo agli ottavi di finale contro la francese Maufras du Chatell per 94-98. Seconda finale raggiunta invece per Francesca Porcellato nell'atletica su pista in carrozzina cat. T53. Nei 100 m, l'azzurra si è piazzata terza nella propria batteria con il tempo di 17"60, sua migliore prestazione stagionale e quarto tempo di qualificazione. La batteria è stata vinta dalla cinese Huang in 16"29, nuovo record paralimpico.

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Re: Paraolimpiadi   Paraolimpiadi Icon_minitimeVen 12 Set - 22:09:04

    Ciclismo paraolimpico da podio
    Nuove medaglie di Podestà e Triboli

    La sesta medaglia nei Giochi paraolimpici di Pechino è stata conquistata da Vittorio Podestà, che ha chiuso al secondo posto la crono HC B, alle spalle dello svizzero Hans Frei per solo sei secondi. La settima medaglia azzurra è invece di Fabio Triboli, che ha conquistato il bronzo nelle prova a cronometro su strada, sulla distanza di 24,8 Km. L'oro è andato al tedesco Sacher, l'argento all'austriaco Eibeck.

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Re: Paraolimpiadi   Paraolimpiadi Icon_minitimeSab 13 Set - 13:28:35

    Dal ciclo un oro e un bronzo
    Simonelli freccia d'argento
    Dopo due bronzi, Fabio Triboli trionfa nella prova su strada categoria LC1/LC2/CP4. Terzo posto per Giorgio Farroni nella categoria mista CP1/CP2. Secondo posto per l'arciere, battuto in finale dall'inglese Stubbs
    Fabio Triboli non si ferma più. L'azzurro ha conquistato l'oro ai Giochi, terza medaglia dopo due bronzi, nella gara in linea di ciclismo su strada, sulla distanza di 76 km. Il lombardo ha preceduto il francese Mercier e l'australiano Gallagher. "Ringrazio tutti - ha dichiarato a fine gara Triboli - i miei compagni, gli allenatori Valentini e Introzzi, la mia famiglia. Enza dubbio la prestazione più bella che abbia mai sfoderato - ha concluso il lecchese - indescrivibile dire l'emozione che provo in questo momento". Ma non è finita. Il ciclo ha regalato anche un bronzo. Lo ha vinto il trentaduenne Giorgio Farroni che ha conquistato il terzo posto nella categoria mista CP1/CP2 con il tempo di 48'34"13 dietro all'inglese David Stone e al sudafricano Riaan Nel. "È un sogno che si avvera - ha detto il campione italiano dopo un pianto liberatorio -. È difficile descrivere quello che si prova quando si è davanti a tante persone, soli con le proprie forze a battersi per il titolo. Certamente un'emozione unica. Ho vissuto attimi che ricorderò per sempre".
    SIMONELLI NON CI STA - All'Olympic Green Archery Field è invece arrivato un argento dal tiro con l'arco. Alberto Simonelli ha conquistato il 2° posto nel compound individuale maschile, perdendo nella gara finale contro l'inglese Stubbs per 116-111. Amaro il commento: "Sono molto ma molto nervoso, avrei potuto batterlo tranquillamente, invece ho sbagliato la mia freccia. Ho iniziato ad agitarmi quando Stubbs era in vantaggio di un punto, ho ftto il possibile ma non ce l'ho fatta"

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Pistorius, oro con record   Paraolimpiadi Icon_minitimeSab 13 Set - 17:35:04

    Pistorius, oro con record
    Il biamputato sudafricano dopo i 100 si aggiudica anche l'oro sulla distanza doppia con il record paralimpico: 21"67
    Ancora lui, Oscar Pistorius. L'atleta più atteso dei Giochi Paralimpici di Pechino 2008 dopo il trionfo nei 100 lascia tutti indietro anche sulla doppia distanza e conquista l'oro nei 200 cat. T44. Di fronte a un "Nido d'uccello" gremito da oltre 90mila spettatori, in un'atmosfera di straordinaria attesa, il sudafricano si è mosso come sempre lentamente dai blocchi di partenza mentre gli altri atleti di fronte a lui scappavano verso il traguardo: ai 50 metri è partita la progressione di Pistorius, che si è presentato davanti a tutti già all'ingresso sul rettilineo finale. Gli ultimi 80 metri sono stati una passeggiata solitaria, Pistorius è piombato sul traguardo facendo segnare il tempo di 21"67, nuovo primato paralimpico. Alle sue spalle, l'argento è andato allo statunitense Jim Bob Bizzell (astro nascente dello sprint paralimpico, amputato 17 mesi fa per un incidente mentre andava in bicicletta) in 22"62, il bronzo al britannico Ian Jones in 23". “Ho corso meglio rispetto alla mia gara sui 100 m – ha spiegato Pistorius all’arrivo –. Mi piace correre in questo stadio, sento l’atmosfera particolare che ha. La gente è straordinaria. Arrivando a Pechino ho capito che non potevo sbagliare e che avevo qualcosa da perdere. Sentivo che si pensava fosse facile per me. Ma non è facile, per niente. Per questo sentivo pressione”. La vittoria di Pistorius sui 200 era da tutti attesa anche per la contemporanea assenza dello statunitense Marlon Shirley, suo principale avversario infortunatosi durante la finale dei 100. Nei prossimi giorni il sudafricano si presenterà ai blocchi di partenza anche nella gara dei 400, quella per la quale ha invano tentato nei mesi scorsi di raggiungere il minimo di qualificazione per le Olimpiadi: ai Giochi paralimpici, almeno sulla carta, non ha rivali. Il sogno di conquistare tre ori nei 100, 200 e 400, per lui si fa sempre più vicino.

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Re: Paraolimpiadi   Paraolimpiadi Icon_minitimeSab 13 Set - 17:35:37

    - All'Olympic Green Archery Field è invece arrivato un argento dal tiro con l'arco. Alberto Simonelli ha conquistato il 2° posto nel compound individuale maschile, perdendo nella gara finale contro l'inglese Stubbs per 116-111. Amaro il commento: "Sono molto ma molto nervoso, avrei potuto batterlo tranquillamente, invece ho sbagliato la mia freccia. Ho iniziato ad agitarmi quando Stubbs era in vantaggio di un punto, ho fatto il possibile ma non ce l'ho fatta". Simonelli ha coronato con questo argento una carriera sportiva tutta dedicata all’arco. Ha infatti cominciato a tirare poco dopo l’ischemia cerebrale che lo ha portato in carrozzina a 25 anni. Dedica questa vittoria al padre Carlo, ora scomparso, per la commozione di mamma Teresa: “Mi è sempre stato vicino, so che sta gioendo e è con me”.
    GIALLO IRAN – La nazionale di basket in carrozzina iraniana si è rifiutata di scendere in campo contro gli Stati Uniti nei quarti di finale del torneo paralimpico. Motivazione ufficiale: una protesta contro la formula del torneo e l’avviso tardivo di un cambio di orario della gara. Ricordando però il precedente olimpico del nuotatore iraniano Mohammad Alirezaei, che non aveva partecipato a una gara dove vi era anche un nuotatore israeliano, a Pechino nasce il dubbio che l’Iran non abbia voluto giocare anche per altri motivi, facendo notare che gli iraniani avrebbero potuto incontrare proprio Israele nel prosieguo del torneo.

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Re: Paraolimpiadi   Paraolimpiadi Icon_minitimeDom 14 Set - 16:58:46

    Tre medaglie per gli azzurri
    Regalo speciale a Pistorius
    Giornata di gloria per l'Italia: oro e argento per Maria Poiani e Cecilia Camellini nei 50 sl, argento anche per Marco Vitale nel tiro con l'arco. Cassano regala la sua maglia autografata al velocista sudafricano impegnato nelle Paralimpiadi
    Non si sono accorte di essere arrivate prima e seconda. Lo immaginavano. Le avvolge il buio. Poi la gioia: Maria Poiani e Cecilia Camellini hanno vinto oro e argento nei 50 m sl in una giornata storica per il nuoto paralimpico azzurro. A loro si aggiunge poi quella d'argento nel tiro con l'arco di Marco Vitale.
    POIANI - Ha 26 anni e fa la centralinista. Ha cominciato a nuotare 15 anni fa perché voleva fare un po' di movimento. È alla sua seconda Paralimpiade. La prima è stata Sydney 2000, dove ha partecipato come atleta ipovedente. Poi la vista è peggiorata sempre di più. La passione per il nuoto, no. Quella non è mai cambiata. Eccola quindi protagonista di Beijing 2008. Dopo la prestazione di venerdì scorso, durante la quale a causa di un errore aveva ottenuto il quinto posto, oggi con il tempo di 31.39 si è riscattata. "'Non sentivo nulla quando sono arrivata, non capivo perché i cinesi stessero zitti, nessuno esultava, gridava, applaudiva, le emozioni erano fortissime....paura, ansia, gioia, una gran voglia di sapere!", ha detto Maria subito dopo aver capito che l'oro era suo.
    CAMELLINI - A soli 16 anni, è alla sua prima Paralimpiade. Ha accompagnato nella cerimonia di apertura la portabandiera della Squadra Italiana, Francesca Porcellato (che oggi ha ottenuto la terza finale di questa Paralimpiade). E' alla sua seconda medaglia d'argento: la prima nei 100 sl e ora nei 50 sl. Nuota da quando, a tre anni, si è tuffata nella piscina dei nonni. Impossibile non accorgersi delle sue grandi potenzialità, dimostrate già nel 2007 con i 2 ori ottenuti ai mondiali di nuoto di San Paolo. "Ero partita per Pechino promettendomi di fare il massimo. Il primo argento è stata una sorpresa. Non mi sarei mai aspettata di tornare a casa con due medaglie!", ha spiegato con il tipico rossore dei timidi. Frequenta il liceo classico Muratori di Modena e le sue materie preferite sono il greco e il latino. Suona il pianoforte e le piace molto leggere. Il suo autore preferito è Stephen King. Anche se, spiega, preferisce non leggerlo prima di andare a dormire.
    ARGENTO - Lo ha vinto Marco Vitale nel tiro con l'arco Olimpico. L'azzurro, 27 anni, paraplegico, nato a Gaeta, ha perso la finale con il cinese Cheng Changjlie per 108 a 104. In precedenza, Vitale, grande appassionato di musica e computer, aveva sconfitto il cinese di Taipei Tseng Lung-Hui.
    PISTORIUS E CASSANO - "To Oscar, my best Champ", firmato Antonio Cassano. L'attaccante della Sampdoria ha voluto far avere al campione sudafricano simbolo di questa Paralimpiade e dello sport per atleti con una disabilità una sua maglia autografata. Oscar Pistorius era ospite degli studi Rai ai Giochi di Pechino e ha vestito in diretta la maglia della Sampdoria numero 99 di Cassano. Gliela ha consegnato Federico Russo, figlio di Vittorio, viceallenatore della Samp, e amico di Pistorius. Con lui ha realizzato il disco "Olympic Dream", del quale buona parte dei proventi andranno alla Fondazione Nelson Mandela Children Foundation, sostenuta da Pistorius. Oscar in gioventù aveva giocato anche a calcio e ha una simpatia per la Lazio. "Grazie infinite a voi e a Cassano - ha detto Pistorius -. E' un gesto che ho molto apprezzato e tutte le volte che potrò, ora, seguirò Cassano in tv. Questo è da lui un riconoscimento per tutto lo sport paralimpico". Cassano ha chiesto una maglia del campione sudafricano.
    NAPOLITANO - Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha telefonato a Luca Pancalli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico, per complimentarsi con la squadra italiana per gli ottimi risultati che sta ottenendo. Il Presidente ha detto di sentirsi orgoglioso e ha dato appuntamento per la delegazione italiana al Quirinale dove riceverà gli azzurri al loro rientro in Italia.

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Re: Paraolimpiadi   Paraolimpiadi Icon_minitimeMar 16 Set - 18:28:58

    Pistorius, fantastico tris
    dominata la finale dei 400
    Dopo 100 e 200 metri, il biamputato sudafricano vince l'oro anche nel giro di pista, fissando il nuovo record del mondo: 47"49 paralimpico
    opo 100 e 200, Oscar Pistorius completa la sua Olimpiade d'oro vincendo anche la finale paralimpica dei 400 metri. Pistorius corona la sua Paralimpiade con la medaglia d'oro più facile, conquistata nella gara dei 400 metri, quella nella quale aveva a lungo cercato di staccare il biglietto per la partecipazione alle Olimpiadi di agosto. L'atleta sudafricano conquista il suo terzo oro con una gara accorta in cui mai è apparsa in dubbio la sua superiorità: una corsa sulla pista bagnata dalla pioggia di Pechino conclusa sul traguardo nel tempo di 47"49, nuovo record del mondo paralimpico. Dietro di lui lo statunitense Jim Bob Bizzell, argento con 50"98 e il britannico Ian Jones con 51"69. Pistorius ha limato in questo modo il suo record personale paralimpico, fissato finora a 47"91.

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Alex
    Admin
    Admin
    Alex


    Numero di messaggi : 665
    Età : 45
    Data d'iscrizione : 02.08.08

    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Re: Paraolimpiadi   Paraolimpiadi Icon_minitimeMer 17 Set - 13:05:35

    Pechino 2008 Paralimpiadi - L'Italia chiude al 28° posto
    La squadra azzurra conclude l'avventura a Pechino con 18 medaglie e quattro ori. Domina la Cina 211 medaglie
    La cerimonia di chiusura a Pechino ha sancito la fine delle Paralimpiadi cinesi: la rappresentativa del Paese della Seta, dopo aver dominato i Giochi di agosto, ha fatto il vuoto anche nei Giochi per i disabili, conquistando 211 medaglie, con 89 ori, 70 argenti e 52 bronzi. Seconda piazza per la Gran Bretagna (102 medaglie in totale, di cui 42 d'oro), che precede nel medagliere gli Stati Uniti, secondi, invece, nei Giochi per i normodotati e primi nel computo totale delle medaglie ad agosto.

    L'Italia chiude al 28° posto, con 18 medaglie, di cui 4 d'oro, 7 d'argento e 7 di bronzo: a salire sul gradino più alto del podio con i colori azzurri sono stati Paola Protopapa, Luca Agoletto, Daniele Signore, Graziana Saccocci e Alessandro Pranzetti (oro nel canottaggio), Fabio Triboli (nella foto, oro nel ciclismo), Paolo Vigano (oro nel ciclismo), Maria Poiani Panicati (oro nel nuoto).

    Questi gli altri medagliati azzurri: argento: Cecilia Capellini (due nel nuoto), Vittorio Podestà (ciclismo), Clara Podda (tennis tavolo), Michela Brunelli, Federica Cudia, Pamela Pezzutto, Clara Podda (tennistavolo a squadre), Alberto Simonelli (tiro con l'arco), Marco Vitale (tiro con l'arco). Bronzo: Alberto Pellegrini (scherma), Walter Endrizzi (maratona), Fabio Triboli (due nel ciclismo), Pamela Pezzetto (tennis tavolo), Giorgio Farroni (ciclismo), Marco Vitale, Oscar De Pellegrin e Mario Esposito (bronzo nel tiro con l'arco a squadre)

    Il medagliere: 1. Cina 211 (89, 70, 52), 2. Gran Bretagna 102 (42, 29, 31), 3. Stati Uniti 99 (36, 35, 28), 4. Ucraina 73 (24, 18, 31), 5. Australia 79 (23, 29, 27), 6. Sudafrica 30 (21, 3, 6), 7. Canada 50 (19, 10, 21), 8. Russia 63 (18, 23, 22), 9. Brasile 47 (16, 14, 17), 10. Spagna 58 (15, 21, 22), 28. Italia 18 (4, 7, 7).

    _________________
    Alex Paraolimpiadi Coppa10 Premio postatore N°1
    Torna in alto Andare in basso
    Contenuto sponsorizzato





    Paraolimpiadi Empty
    MessaggioTitolo: Re: Paraolimpiadi   Paraolimpiadi Icon_minitime

    Torna in alto Andare in basso
     
    Paraolimpiadi
    Torna in alto 
    Pagina 1 di 1

    Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
    Galassia Web :: sport vari :: Altri sport-
    Vai verso: